Acquista entro il 16/12 per ricevere il tuo ordine prima di Natale. Gli ordini pervenuti dal 20/12 saranno spediti a partire dal 7 gennaio.

Come farsi amico il sole con il kit di solari Dottoressa Reynaldi

Come farsi amico il sole con il kit di solari Dottoressa Reynaldi

Per potersi godere i momenti migliori della bella stagione, senza pensare ai pericoli del sole, abbiamo pensato a un kit di creme solari in un pratico formato da viaggio, da portare sempre con te. Non troverai il fattore protettivo nei nostri solari, perché questi prodotti naturali nati dall’ esperienza dalla Dottoressa Reynaldi, che formula da diversi anni nel suo laboratorio cosmetici funzionali, permettono alle pelle di abbronzarsi rispettando i tempi dell’abbronzatura.

Il kit contiene quattro prodotti da usare in sinergia per ottenere una durevole e uniforme abbronzatura.

FILTRO LUCE UVA-UVB Crema viso alta protezione

È il prodotto perfetto per proteggere la pelle del viso, decolleté, spalle e in generale le zone maggiormente a rischio. Durante i primi tre giorni di esposizione deve essere applicato frequentemente, circa ogni 20 minuti, per garantire un velo protettivo sulla pelle. È importante ripetere così spesso l’applicazione, soprattutto sul decolleté, perché le zone sensibili della pelle, generalmente quelle più sottili, sono soggette alla formazione dell’eritema.

Il filtro luce uva-uvb è idrorepellente ma è bene fare attenzione a proteggere la pelle anche durante i bagni in mare.

RICETTA all’IPERICO e NOCE MALLO Latte Alta protezione UVA-UVB 

Il secondo prodotto è un’emulsione ad alta protezione UVA-UVB, studiata per il corpo, da utilizzare per tutta la prima settimana di esposizione. È da applicare frequentemente tenendo conto che, bastano pochi semplici gesti come sedersi sulla sdraio, asciugarsi con l’asciugamano e fare la doccia per portare via la protezione dalla pelle. L’iperico, il noce mallo e la camomilla rendono questo latte rinfrescante e lenitivo e donano alla pelle una doratura naturale. Vi raccomandiamo di utilizzare tutto il prodotto nei primi 15 giorni di esposizione in attesa che affiori la melanina, il filtro naturale della pelle.

 RICETTA all’OLIO DI CAROTA Latte abbronzante Bassa Protezione UVA-UVB

Il terzo prodotto è un latte a base di olio di carota, iperico, noce mallo, acai, karitè e buriti con bassa protezione UVA-UVB che deve essere utilizzato dopo i primi 15 giorni di esposizione solare, quando sulla pelle è affiorata la melanina. Questo prodotto è stato studiato per le lunghe esposizioni solari, quando è necessario filtrare quei raggi che producono danni profondi al collagene e all’elastina contenuti nel derma provocando rughe e secchezza. In più l’olio di carota e il buriti che contengono un’alta percentuale di carotenoidi che intensificano ulteriormente l’abbronzatura donando alla pelle un colore duraturo e molto dorato.

 

RICETTA COLLAGENE, ALOE, CALENDOLA Latte idratante doposole

Il quarto prodotto è un latte doposole, da applicare sulla pelle a fine giornata, dopo la doccia, sin dal primo giorno di esposizione. A base di acido jaluronico, aloe e calendola, rinfresca e idrata in profondità la pelle del viso e del corpo, alleviando il calore della giornata e fissando l’abbronzatura.

Se avrete osservato la giusta frequenza d’uso che vi abbiamo consigliato, la vostra abbronzatura durerà a lungo e non avrete la fastidiosa desquamazione che normalmente si avverte al ritorno delle vacanze.

Buon sole a tutti!