Estratto di tartufo

Tuber melanosporum extract

Cosmetica di lusso: un “gioiello” naturale che… si spalma.

 

Dall’aspetto esteriore poco appetibile, ma così “buono” dentro, il tartufo è un tubero ricchissimo di amminoacidi, minerali, oligoelementi e derivati dello zucchero, che idrata, leviga e protegge la pelle dalle aggressioni. L’Italia è fra i maggiori produttori di tartufo, molto presente in Piemonte e in Umbria. È composto prevalentemente da acqua, ma sono presenti anche una buona quota di proteine e fibre alimentari; ben rappresentati sono anche i sali minerali (calcio, potassio, magnesio, fosforo e ferro) e le vitamine dei gruppi A, B, e C.

 

Il tartufo quindi, rappresenta un vero e proprio toccasana per le pelli che necessitano di essere idratate e rivitalizzate. La sua elevata concentrazione di sostanze antiossidanti (che aiutano cioè a combattere l’invecchiamento e a contrastare i radicali liberi) poi, lo rende un trattamento anti-età naturale, un efficace riparatore dei danni della pelle causati dall’acne e un buono schiarente e anti-macchia a effetto tensore. Insomma, nel tartufo sarebbero contenuti i segreti del perfetto trattamento anti-age.