La pedicure benefici per piedi e gambe

La pedicure: cosa è, quando farla e i suoi benefici

La pedicure è fondamentale per curare i nostri piedi che sono il sostegno di tutto il corpo ogni giorno. 

L’importanza della pedicure

Per donare ai piedi il giusto benessere è importante praticare una regolare pedicure in grado di ristabilire il completo stato di salute a partire dai piedi fino ad arrivare alle gambe: dal benessere dei piedi infatti dipende quello dell’intera gamba e, di conseguenza, dell’intero organismo! 

La pedicure aiuta a ristabilire inoltre il benessere delle unghie, costrette dalle calzature soprattutto durante i mesi invernali,  e eliminare le ruvidità che si creano nelle zone più esterne, quali talloni o alluce, rendendo il piede leggero giovane e fresco.

Pedicure curativa e pedicure estetica

Avere i piedi curati e belli, non è solo un fatto estetico, ma anche di salute, i piedi si possono disidratare, i talloni si possono screpolare oppure si può andare incontro a micosi.

Quando si pensa alla pedicure infatti è necessario soffermarsi alla differenza tra quella estetica e quella curativa, essendo due diverse modalità di prendersi cura del piede. 

È essenziale ricordare che le unghie sono ricche di terminazioni nervose, vasi sanguigni e capillari: la pedicure curativa contribuisce all’eliminazione di inestetismi talvolta dolorosi come la formazione di micosi, calli e i duroni, traumi alle unghie come le unghie incarnite,  permettendo così alla nostra camminata e alla circolazione di migliorare.

La pedicure estetica è un vero e proprio trattamento che serve sia per rendere i piedi esteticamente più curati e belli, specie nella stagione estiva, ma anche a migliorare in generale lo stato di salute e di benessere delle unghie dei piedi e dei piedi in generale. La pedicure estetica è una pratica che permette di prendersi completamente cura del piede, regalando momenti piacevoli e necessari per la completa salute psicofisica della persona

Gli effetti benefici della pedicure

Il primo effetto benefico è dato alla circolazione sanguigna che viene stimolata attraverso il massaggio ai piedi, praticato durante l’esecuzione della pedicure. 

Iniziare la pedicure con una buona immersione dei piedi in acqua calda magari con il nostro detergente ecobiologico UNO ECO BIO, riesce a liberare lo stress dalle articolazioni e alleviare eventuali dolori.

Altro effetto benefico della pedicure è il suo intervento nella prevenzione di infezioni a cui vanno soggetti i piedi.

Una quotidiana idratazione, con prodotti adatti, tende a rinvigorire la pelle del piede, risanando ed evitando il formarsi di fastidiose e dolorose crepe dovute all’eccessiva secchezza, causa molto spesso di infezioni.

L’uso di una crema non grassa ma dalle proprietà balsamiche, non solo ha l’effetto di rinfrescare e deodorare il piede, ma anche di mantenerlo sempre perfettamente sano e in forma. Molto indicata è la nostra Ricetta al Farnesolo“. 

Quando fare la pedicure

E’ consigliato eseguire la pedicure con regolarità: mai tenere le unghie troppo lunghe, i talloni screpolati o in generale i piedi non curati.

Interventi di pedicure possono tranquillamente essere quotidiani, magari utilizzando una crema levigante in grado da donare un aspetto fantastico ai piedi che presentano una familiare formazione di callosità.  Una crema adatta a tale uso è la nostra Ricetta Anticallosità, la nostra crema levigante a base di urea e acido mandelico uno dei migliori prodotti per pedicure del nostro laboratorio per la cura e il benessere dei piedi.