Pelle sensibile

Prodotti cosmetici naturali per pelli sensibili

Alla base della sensibilità cutanea vi è un’alterazione della funzione di barriera della nostra pelle, e/o del microcircolo cutaneo spesso associata ad uno stato di fragilità capillare. Interessa più frequentemente i bambini, soggetti con pelli chiare e sottili, le donne (soprattutto in età menopausale) ma anche gli uomini che avendo usato per molto tempo rasoio e saponi aggressivi, hanno assottigliato lo strato corneo rendendo visibile il microcircolo superficiale.

 

La sensibilità si può manifestare con sensazioni di pizzicore e rossore più o meno intenso, spesso indotto da stimoli esterni o interni; esterni, come l’applicazione di prodotti aggressivi come saponi e scrub troppo invasivi o brusche variazioni della temperatura o dell’umidità ambientale, o interni, collegati all’ingestione di particolari alimenti caldi o speziati, di caffè o bevande alcoliche che provocano vasodilatazione e calore cutaneo.

 

Se inizialmente queste manifestazioni possono non destare preoccupazione proprio per la loro transitorietà, col tempo, a causa della persistente infiammazione della pelle, si determina una progressiva perdita di elasticità dei tessuti (elastosi), un assottigliamento dell’epidermide e la dilatazione dei capillari può diventare permanente (teleangectasie).

 

Si consiglia di evitare i principali fattori scatenanti (esposizione al sole e alle lampade UV, ambienti caldo-umidi, cibi caldi e/o piccanti, bevande alcoliche).

 

Nella routine quotidiana, è d’obbligo partire da una detersione fisiologica, e provvedere subito a proteggere e curare la pelle con creme e gel delicati privi di alcool, a base di sostanze decongestionanti  e lenitive, e che rafforzino i capillari cutanei. Se la sensibilità è associata anche a secchezza (spesso sono due cause concatenate) è consigliabile l’utilizzo di creme più ricche e sebo-restitutive. È consigliabile settimanalmente l’applicazione di una maschera a base di estratto secco di antocianosidi del mirtillo, di rusco e di ippocastano e di ingredienti lenivi, addolcenti, protettivi, emollienti come calendola, malva, vite rossa, centella.